TORNARE AL VECCHIO PROFILO – COME RIMUOVERE LA TIMELINE DAL VOSTRO FACEBOOK!!

Ciao!! La timeline di facebook non ti piace? L’hai messa per provarla e ora vorresti tornare al vecchio profilo? Dì la verità, ti sei pentito, non capisci niente e hai deciso che vuoi tornare indietro. Ecco, anche se non vuoi crederci, ficcatelo in testa: non si può. Svegliati, ogni volta succede la stessa cosa!! Cliccando mi piace o installando una miracolosa applicazione non puoi fare un bel niente. Hacker e cybercriminali approfittano ogni santa volta dei trend del momento per imbottire i computer degli utenti meno accorti con virus, trojan e malware.

Bene! Ora che ho avuto la tua attenzione, parliamo:

Ti ricordi il virus con le false foto di Bin Laden morto?

E quello “incredibile cos’ha fatto questa ragazza”?

Sì che te li ricordi. Sto parlando proprio a te, che ti sei fatto fregare da entrambi, hai internet dal 1990 e nonostante ciò ancora clicchi su MI PIACE in una pagina facebook con 70.000 pirla che credono che altrimenti entro 3 giorni tua sorella diventerà a pagamento (posto che non lo sia già).

In quella stessa bacheca hanno appena scritto “ma non funziona!!” E certo che non funziona, imbecille!!!! Ma tu non lo leggi.

Proprio tu, che continui a combattere contro quei mostri che in Francia pescano gli squali utilizzando cani vivi come esca.

Tu che credi ancora ai bonsai kitten, i gatti allevati in bottiglia dai giapponesi. Non eri nemmeno nato quando hanno inventato questa bufala!!!! E no, i cinesi non vendono cervelli di bambini morti in scatola.

L’unico cervello in scatola è il tuo!

Ma quelle immagini che hai visto in internet di quel signore che mangia il feto bastano e avanzano a scatenare tutta la tua voglia di indignarti, affiliarti ad una lotta in cui credi solo nell’attimo in cui clicchi CONDIVIDI e ti senti un uomo migliore: i cinesi mangiano feti e i cervelli dei neonati e tu sei lì, pronto col fiammifero a bruciare le streghe. Non importa che lui, proprio quello nella foto sia un noto artista cinese che si chiama Zhu Yu e abbia allestito una mostra dal titolo Eating People (mangiare la gente) nel 2000. NEL DUEMILA. Questa stronzata sta girando da dodici anni!! DODICI!!! Ti rendi conto?

Caro amico, Internet non serve solo a guardare i pornazzi e a pubblicare foto dove fai la faccia da papero in bagno! Puoi informarti, non ci vuole molto, basta sprecare un minuto a cercare su google prima di urlare al lupo al lupo a mezzo mondo. E non continuare a dirmi che “tra il vedere e il non vedere è meglio condividere.”

Credimi, non ti costa niente. Ed essere un po’ meno credulone, un po’ meno spaventato, un po’ più informato e un po’ più consapevole ti serve pure a conquistare le pischelle. Più di quella foto in bagno, sicuramente. Per favore, aiutaci a disinstallare questo virus, è il più potente di tutti.

Si chiama idiozia.

 

Loading…

accalloNation
Sono uno che si dimentica tutto.
uno che si è dimenticato cosa significa andare dal parrucchiere.
Sono uno che ride da solo.
Sono uno che non piange da solo.
Sono uno che odia le cose preconfezionate.
Sono uno a cui piace smontare le cose.
Sono uno a cui piace anche rimontarle, le cose.
Sono uno a cui non piacciono i dolci, ma la panna montata sì.
Sono un montato, come la panna, ma ho superato i 32 anni, quindi sono rancido.
Sono uno che non si entusiasma mai, oppure che si entusiasma troppo.
Sono uno a cui piace conoscere la gente rotta.
Sono uno che si rompe in fretta della gente che non ha dubbi.
Sono uno a cui piace il silenzio senza gli imbarazzi del silenzio.
Sono uno a cui piace ascoltare il fondo del mare.
Sono uno a cui piace guardare il fondo del bicchiere.
Sono uno a cui piace toccare il fondo.
Risalire, anche risalire mi piace, ma per arrivare alla cima ci sono molte strade, e io sono ancora fermo all’incrocio.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: